PARTENZA da Novara ore 7-P.le Valentino

 

Partenza:                                           Oropa                          m.        1180

Arrivo                         S. Giovanni di Andorno                  m.        1020

Quota max                                                                              m.        1260

Lunghezza                                                                             km.      11,600

Dislivello escursione:                                                       m.        300

Tempo complessivo:                                                          h.       4,00

Difficoltà:                                                                               E

Equipaggiamento:                                                              Trekking

 

ITINERARIO

Tappa n. 8 del “Sentiero di San Carlo”

Un itinerario dello Spirito che congiunge due splendidi santuari del Piemonte in un contesto ambientale unico

Al Santuario saliamo verso la Chiesa Nuova e imbocchiamo a destra la Passeggiata dei Preti, uno dei sentieri più noti del Biellese, percorribile nel primo tratto anche da disabili con carrozzelle. Dopo qualche centinaio di metri possiamo ammirare tutto il complesso del Santuario di Oropa, dominato dal monte Mucrone. Proseguiamo sul fianco del monte Cucco, prima nel bosco e poi tra i prati, e doppiata cima Cucco, abbandoniamo la GtB (Grande Traversata del Biellese), che scende verso il fondo della Valle Cervo, per continuare lungo il sentiero E1, che prosegue in leggero saliscendi sul fianco della montagna. Entrati nel bosco, possiamo ammirare la qualità e la raffinatezza costruttiva delle case in pietra e dei muri a secco, una delle peculiarità della zona. Perfettamente integrati nell’ambiente circostante, i muretti furono costruiti recuperando il pietrame proveniente dalla bonifica di prati e pascoli. Il sentiero ci conduce quindi al Santuario di San Giovanni di Andorno.