Richiamate le misure di prevenzione assunte dalle autorità civili e dalla Presidenza nazionale e regionale del Club Alpino Italiano, queste ultime tuttora vincolanti in assenza di revoca, nella perdurante prospettiva di prudenza, senso civico ed attenzione verso gli associati, ritengo opportuno mantenere sospesa ogni attività sezionale sino a nuove indicazioni.

                               IL PRESIDENTE DELLA SEZIONE

                                               Boris Cerovac

Novara, 03/03/2020